Archivio news 29/05/2019

Master35 Primavera - Estate 2019 - Sesta Giornata

Sesta Giornata all'insegna delle goleade!

Sesta Giornata ricca di gol...
Lunedì alle 20 si sono scontrati Voiazis contro  Scimmie di Giada.
Partita con tutta l'aria di un derby per il Presidente Mosca, in campo contro diversi giocatori che hanno militato in Voiazis per qualche anno. Vittoria che vale doppio, anzi triplo visto lo scarto con cui annichilisce gli avversari. Il DS Grasso fa come sempre da trascinatore e porta a casa una bella tripletta,  bene tutta la squadra che gira a memoria e sopratutto tiene un ritmo difficile da contrastare per qualsiasi avversaio. Difesa sempre più solida che si piazza al secondo posto come gol subiti grazie ad un Emad in super forma ed i fratelli Alì a fargli da scudo!
Partita da dimenticare per la squadra del Presidente Zappalà che pur essendo al completo piange sensibilmente l'assenza di Sandonà e di Ragusa che si tiene a casa le chiavi del centrocampo. Troppe disattenzioni in difesa per una squadra che ci ha sempre abituati alla sua quadratura e compatteza difensiva. Campionato difficile per le Scimmie ma siam sicuri che riusciranno come sempre a dire la loro!

Alle 21 si sfidano Caffè Epoca e Gardeniart.
Partita in discesa per la corazzata del Presidente Connelli, che si impone con un perentorio 9 a 1. Tanti gol e tanta densità per il team gestito dal DS Dirienzo, che vince e convince, praticando un bel gioco corale, ma sopratutto che fa della difesa meno penetrata del torneo la propria arma migliore. Centrocampo ed Attacco ben gestiti da un ottimo Condorelli G. il quale fa girare bene la squadra in fase offensiva, peccato per i pochissimi assist figli e gol evidentemente costruiti più da azioni personali che corali.
Per il Presidente Veca si sapeva che sarebbe stata una partita difficilisima per il proprio tem, che pur schierando una formazione super difensiva non riesce ad evitare la goleada degli avversari. Rogne per il DS Costantino che dovrà sicuramente aumentare le sedute d'allenamento per trovare una quadra difensiva, la prossima settimana si affronta il Caffè Europa! Sempre bene Vampa a centrocampo che per gran parte della gara sembra un predicatore nel deserto!

Martedì alle 20 si affrontano A.S. Cutì e  Sfizio Boys.
Altri Tre punti per il Presidente Scuderi, che guarda più serenamente ad una classifica che gli sorride, ma sopratutto una formazione che gira a meraviglia e trova in Gangi il solito trascinatore inrrestabile ed un ottimo Arena che si rivela un ottimo attaccante e sopratutto spalla per i centrocampisti. il DS Di Franco è al settimo cielo per il gioco espresso, per la densità che il proprio team riesce a creare in campo e sopratutto per il carattere che la squadra sta dimostrando. Unica pecca l'eccessivo nervosimo con gli arbitri nonostante le vittorie. 
Sette punti in 6 gare non sono proprio quello che si aspettava il Presidente Taccia, che sicuramente gode di una squadra di caratura superiore ripetto al posizionamento attuale in classifica. La squadra del DS Alberti accusa spesso amnesie difensive ed il porta Demelio non può sempre far miracoli. Meno nervosismo tra compagni sicuramente aiuterebbe a trovare risultati utili e sopratutto quella serenità che durante la gara, in campo, spesso manca. 

alle 21 scendono in campo The Family contro  Oasi Frutti di Mare.
Partita stupenda da vedere, ma purtroppo non arrivano i tre punti per il presidente Arcidiacono. Gara difficilissima sulla carta ma in campo giocata a testa alta dal team del DS Sapienza, che si dimostra avversario ostico per i campioni uscendi del Trofeo Estivo. In difesa bene Leanza che con i compagni di reparto riescono a contenere le sfuriate offensive degli avversari, ed a centrocampo Arcerito e Rapisarda fanno il loro solito lavoro impeccabile ed in attacco Arena e Cucinotta sfruttano la loro rapidità per cercare di mettere in difficoltà gli avversari in contropiede. Bravi.
Altri Tre punti pesanti per il presidente Litrico ed il DS Reina che si godono una vittoria contro un avversario per nulla facile. Squadra al completo ed il solito gioco avvolgente e dinamico. Ottimi i soliti Silvestri S. e Caruso A.(doppietta per lui)... ed un gran bel gol per Sabastiano Russo. Il Solito Siciliano riesce sempre a creare superiorità numerica ed anche lui torna a casa con un gol! Belli (nel gioco) e bravi!

Mercoledi in campo alle 21 Caffè Europa contro Centro Analisi Catanese.
Bellissima gara tra le due formazioni in campo e Tre punti importantissimi per il Presidente Fichera. Come sempre il Caffè Europa si dimostra avversario difficile da metere in difficoltà, ma sopratutto squadra che, a prescindere da chi decida di schierare il DS Zuccaro, possa fornire punti deboli agli avversari. In difesa il ritrovato G.Russo e D'Amico sono una sicurezza, e Femiano F. schierato a centrocampo non fa rimpiangere il fratello Alfredo ancora non schierato in campo in questa fase del torneo. In Attacco il bomber Patanè segna a ripetizione...sopratutto quando si ha un assistman come Messina.
Partita difficile per il Presidente Costa, che sa quanto sia ostico strappare punti agli avversari. Sconfitta si, ma a testa alta vista anche la mole di palle gol prodotte grazie ad un Bucciarelli ispiratissimo. Bena anche Longo in difesa che riesce grazie anche ad un ottimo Vitale ,ed un attento Conti in porta, a tenere la squadra sempre in partita. La squadra c'è, la voglia di vincere pure ed il bel gioco non manca...sarà l'anno del presidente Costa?

Giovedì alle 20 sul verde dell'ekipe Team Santoro contro  OlgaShop.
Partita che sulla carta doveva esser apertissima ma che di fatto regala una vittoria con goleada al Presidente Santoro. Squadra compatta e coriacea come al solito, e sopratutto un super Rotondo che si trasforma in mattatore della serata. Il Presidente Santoro con l'ottimo di Mauro, Coco e Mannino rendono la porta difesa da Mascali inviolabile agli avversari; Belfiore è il solito metronomo, ed in attacco il giovane Cirano fa la sua bella figura. Ottima gara sopratutto per quadratura e comportamento.
Rimane ancora a zero punti la squadra del Presidente Arcidiacono ed ancora non capiamo il perchè. I giocatori ci sono, dietro ci piace molto Caramango e Caruso A. utilizzato come terzino non è male; a centrocampo lo stesso Arcidiacono in coppia con Aleo fanno un duo ben assortito, ma in attacco manca un player capace di capitalizzare al meglio le palle gol. La squadra gira abbastanza bene, ma a parer nostro serve più dinamicità rispetto agli avversari che si incontrano. L'assenza di Cascio si fa sentire, ma serve un D.S. a bordo campo, capace di modificare l'assetto tatticoi in campo a seconda del team che si incontra e delle fasi della partita stessa. Ci aspettiao un cambio di marcia!